fbpx Skip to main content

Visto il numero sempre maggiore di aziende che permettono di acquistare i propri prodotti e servizi online, in questo articolo analizzeremo proprio il potenziale dell’eCommerce. Esso è diventato uno strumento praticamente indispensabile se si vuole essere operativi su vasta scala. Il commercio elettronico garantisce vantaggi ad ambo le parti, dunque perché non sperimentare questa incredibile risorsa?

 

I vantaggi dell’eCommerce

Innanzitutto, banalmente un negozio online garantisce l’acquisto 24 ore su 24. Questo aspetto in realtà amplia il potenziale di un’azienda in modo significativo. Permette a chi acquista di ottenere ciò che desidera in ogni momento, conquistando anche quella fetta di popolazione che per impegni lavorativi o di diversa natura, non può recarsi fisicamente dal rivenditore.

In secondo luogo, avere un negozio online consente di abbattere i costi in diversi ambiti. Non avendo bisogno di uno spazio fisico, può eliminare tutti i costi di consumo, affitto e stipendio di eventuali dipendenti, a cui è invece soggetto un comune negozio. Inoltre in termini di risparmio, è vantaggioso anche per quanto riguarda la gestione dell’inventario, potendo regolare rapidamente le scorte attraverso sistemi elettronici. Per questo motivo sul web troviamo sempre dei prezzi notevolmente vantaggiosi.

In ultimo, con l’eCommerce è molto più semplice identificare la propria fascia di mercato e indirizzarla al giusto prodotto. Tale strumento permette di ricavare informazioni sulla clientela in maniera più semplice e veloce, attraverso i suoi movimenti sul web. E ciò funziona sia che si parli di vendita a livello globale, sia a livello settoriale.

 

Il motore trainante dell’eCommerce

Perché un eCommerce funzioni in modo efficace non bisogna sottovalutare l’importanza del “passaparola“. Non deve mai mancare quindi una sezione in cui gli utenti possano condividere la propria esperienza con il prodotto o servizio utilizzato. Ciò permette al nuovo cliente di avere informazioni più dettagliate e in questo modo sarà più facile indirizzarlo all’acquisto.

Oggi sono molto usati, oltre a commenti e recensioni scritte, anche post di foto e video del prodotto acquistato. Per un’azienda sarebbe notevolmente vantaggioso se a farlo fossero celebri influencer. Per questi ultimi, mostrare i propri acquisti e consigliare i migliori brand è diventato un vero e proprio lavoro, che può tornare utile a chi possiede appunto un eCommerce.

A tal proposito, creare una sezione in cui gli utenti possano scoprire tutti i dettagli di ciò che compreranno, è un ottimo espediente per far sì che esso trovi nel sito tutto ciò che necessita durante la sua esperienza di acquisto. Il blog è lo strumento migliore a questo scopo. Leggi questo articolo per saperne di più sui blog.

Ad esso va necessariamente associato il retargeting, un sistema che permette di far presentare la propria pubblicità all’interno di un sito analogo, attraverso tag e cookie. In questo modo l’utente verrà ricontattato costantemente anche in modo indiretto.

 

Chatbot 

È un servizio di comunicazione automatica che consente una risposta immediata all’utente. Questo agevola la gestione del sito, bypassando la necessità di avere un addetto che si occupi costantemente di dare informazioni a chi sta compiendo l’acquisto.

 

Affidabilità

Nonostante tutti i vantaggi sopra elencati, il mantenimento dell’eCommerce richiede alcuni accorgimenti affinché possa funzionare correttamente.

Innanzitutto è necessario fare in modo di fidelizzare i clienti pur non avendo un rapporto diretto con loro. La prima cosa è mostrarsi affidabili, facendo uso di sistemi sicuri di pagamento come PayPal o Satispay.

In termini di affidabilità, è fondamentale inoltre permettere al cliente di conoscere il più possibile il prodotto che sta acquistando, con l’utilizzo di recensioni, foto e blog di cui abbiamo parlato precedentemente.

Un ultimo aspetto importante è quello di avere un sito sempre aggiornato ed essere in grado di risolvere ogni inconveniente di natura tecnica. Il supporto di un professionista del settore è indispensabile a tal proposito.

Piattaforme come WooCommerce sono ottimi alleati per gestire autonomamente il proprio store online. Ma anche in questo caso è fondamentale avere tutte le competenze necessarie per poter agire tempestivamente nella risoluzione dei problemi. Un eCommerce è un negozio sempre aperto e visibile al pubblico e in quanto tale la manutenzione deve essere costante. Drakon ti garantisce assistenza a 360 gradi al tuo sito, per essere online sempre al meglio. Un sito sempre performante ed efficiente rappresenta di per sé un’ottima vetrina.

 

Conclusione

Come hai potuto leggere in questo articolo, l’eCommerce è una risorsa a cui non si può più rinunciare e  che può accrescere considerevolmente il potenziale della tua azienda. Tutto ciò che devi domandarti è: ho il prodotto giusto? Se la risposta è sì non esitare a contattare un professionista che ti aiuti nella realizzazione o nella futura manutenzione del tuo store.

 

Cosa ne pensi della possibilità di vendere i tuoi prodotti/servizi online?
Quali sarebbero i vantaggi per la tua attività se aprissi uno store sul web?

Lasciaci un commento e proponici la tua idea. Ti aiuteremo a realizzarla!

Leave a Reply